mercoledì 13 maggio 2009

salute: sesso eco-sostenibile


Impegnati come siamo a mangiare cibi provenienti da agricoltura biologica, usare cosmetici naturali o rispolverare la vecchia bici, parcheggiando definitivamente auto o moto, nel tentativo di salvare il Pianeta, non pensiamo mai che anche il sesso inquina. Un esempio? Un recente studio anglosassone ha dimostrato che nel Regno Unito vengono smaltiti impropriamente ogni anno circa cento milioni di preservativi. Cosa possiamo fare? Una risposta la troviamo su www.greenme.it. La rivista web di lifestyle sostenibile pubblica infatti una sorta di vademecum per il sesso eco-sostenibile.

CONDOM E VIBRATORI ECO-FRIENDLY - Dai consigli su cosa mangiare (meglio afrodisiaci e succhi naturali) a quelli per chi ama fare la doccia col partner, sono numerosissime le indicazioni che Greenme.it offre a quanti vogliono rispettare l'ambiente anche «a letto». La guida indica nei «preservativi eco-friendly» il modo migliore per proteggersi da infezioni e virus, abbattendo l'impatto sull'ambiente. E invita a fare attenzione anche all'uso di giocattoli erotici (che in generale sarebbero da evitare se si vuole proteggere la propria salute e quella del Pianeta). Le percentuali di ftalati - sostanze altamente tossiche ed inquinanti - in questo genere di prodotti infatti è tanto elevata da avere innescato una campagna di Greenpeace per il bando di questi materiali nella Comunità Europea. Gli appassionati del genere hanno però la possibilità di scegliere giocattoli erotici facendo attenzione ai materiali (che dovrebbero essere indicati sull'etichetta): meglio prediligere quelli in caucciù, cristallo, lattice o altri materiali naturali. Senza contare che esistono giocattoli con batterie ricaricabili anche se l'ultima frontiera sono i vibratori ad energia solare, un ottimo modo per salvare tonnellate di batterie.

L'INTIMO E LE CURE DI BELLEZZA - Non mancano poi consigli sulla scelta dell'intimo e le cure di bellezza: «Onde evitare defaillance sul più bello e per "sentirsi a posto" anche con l'ambiente - suggerisce Greenme.it - meglio conoscere prima» com'è fatta la nostra lingerie e scegliere rigorosamente quella sostenibile, a base di cotone biologico o materiali a basso impatto ambientale come la soia o il bambù. Infine le cure di bellezza che precedono ogni incontro galante: per gli uomini Greenme.it consiglia rasoi con lame reciclabili in luogo di quelli usa e getta. In alternativa si possono comprare rasoi in plastica riciclata. Per le signore, invece, si consiglia una depilazione permanente per evitare cerette o creme, altamente inquinanti.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali