mercoledì 20 gennaio 2010

DA TROPPI DISINFETTANTI SUPER-BATTERIO RESISTENTE AD ANTIBIOTICI

Un super-batterio che riesce a sopravvivere ai disinfettanti chimici e diventa resistente agli antibiotici. L'allarme-igiene per le corsie d'ospedale arriva dai ricercatori della National University of Ireland di Galway che hanno osservato l'insolita reazione dello Pseudomonas aeruginosa, agente patogeno tra i piu' aggressivi, responsabile di numerose forme di infezioni.

Dalle prove di laboratorio e dallo studio pubblicato su Microbiology, e' infatti emerso che un uso errato delle soluzioni disinfettanti irrobustisce il batterio, al punto da renderlo inattaccabile ai farmaci ancor prima di essere trattato. Sottoposto a disinfezione, come avviene normalmente nelle strutture ospedaliere, il batterio ha infatti mostrato i muscoli, modificando la struttura del Dna per rendersi inattaccabile dalla ciprofloxacina, antibiotico usato solitamente come terapia.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali