giovedì 15 aprile 2010

Balene: creato santuario nel Pacifico


Undici nazioni del Pacifico uniscono sforzi e acque territoriali per proteggere le balene formando un santuario comune di 18 mln di kmq.

I loro rappresentanti sono riuniti a Auckland in Nuova Zelanda.

Al gruppo, che include Australia, Figi, Papua Nuova Guinea, Polinesia francese e Samoa, si e' unito il minuscolo Tokelau, tre atolli, che offre al santuario i suoi 290 mila kmq di zona economica esclusiva. Gli altri sono Vanuatu, Isole Cook, Nuova Caledonia, Samoa americana, Niue.
Fonte:ansa

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali