sabato 17 aprile 2010

BUCCIA DI MELOGRANO CONTRO LE INFEZIONI DA STAFILOCOCCO

E' il frutto della fortuna per eccellenza, ma anche il secondo ingrediente per un farmaco in grado di contrastare efficacemente le infezioni batteriche. Melograno e vitamina C sono al centro di uno studio condotto dai ricercatori della Kingston University di Surrey, in Gran Bretagna.

La ricerca, condotta su un gruppo di microbi prelevati da alcuni pazienti ricoverati in ospedale, ha dimostrato che una miscela costituita dalla buccia del melograno, dai sali metallici e dalla vitamina C sarebbe in grado di combattere efficacemente le infezioni dei batteri piu' diffusi nei reparti ospedalieri, tra cui lo Staffilococco aureus.

''Nel corso dello studio - spiega Declan Naughton, docente di scienze biomolecolari alla Kingston University - abbiamo scoperto che la combinazione della scorza di melograno, della vitamina C e di un sale metallico ha un effetto molto potente: e' in grado di uccidere i batteri o inibirne la farmaco-resistenza''

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali