giovedì 20 maggio 2010

INFARTO: NUOVO TEST SANGUE NE SVELA IN ANTICIPO il RISCHIO

Scienziati americani hanno sviluppato un nuovo test del sangue per prevenire l'infarto. Si tratta di un esame capace di identificare soggetti a rischio anche tra colore che non hanno mai avuto il colesterolo alto. A far suonare il campanello d'allarme sono i valori del fibrinogeno, proteina prodotta dal fegato che serve alla coagulazione del sangue, e che in concentrazioni elevate fa crescere di 7 volte il rischio di malattie coronariche come l'aterosclerosi. ''Circa 250.000 pazienti muoiono ogni anno nonostante livelli di colesterolo normali'', spiega Davide Farrell che ha guidato la ricerca pubblicata su Clinical Chemistry. In molti casi, invece, la ''spia rossa'' del fibrinogeno puo' risultare un fattore predittivo attendibile.

''Abbiamo dimostrato - continua Farrell - che se i livelli di fibrinogeno sono troppo alti, il rischio di coronopatia cresce di 7 volte''.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali