sabato 17 luglio 2010

ossa : SCOPERTA MOLECOLA PER CURARE DIFETTI CRESCITA OSSEA

Puo' prevenire - e forse anche curare - alcune tipologie di osteoporosi: una forma modificata della osteoprotegerina, una molecola presente nell'organismo umano in grado di proteggere fisiologicamente dalla perdita di tessuto osseo, sarebbe in grado di preservare la robustezza delle ossa nei piccoli pazienti affetti da patologie infiammatorie che inibiscono la crescita normale dello scheletro, favorendone un normale sviluppo. La scoperta, effettuata dai ricercatori dell'Universita' dell'Aquila guidati da Andrea Del fattore in collaborazione con l'equipe dell'immunologo Fabrizio De Bendetti dell'Ospedale Pediatrico Bambin Gesu' di Roma, e' stata presentata a Glasgow (Scozia) nel corso del 37* Congresso ECTS - European Calcified Tissue Society.

Del Fattore e De Benedetti hanno scoperto che una forma modificata della osteoprotegerina, la Fc-OPG, puo' prevenire ed eventualmente curare alcune forme di osteoporosi mediate da fattori infiammatori come l'Interleuchina 6.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali