giovedì 10 novembre 2011

VITAMINA B:FAGIOLI, CARNE E CEREALI INTEGRALI RIDUCONO LO STRESS. IL MERITO E' DELLA VITAMINA B

Più fagioli, carne e cereali integrali per una dieta a prova di stress: a sostenerlo son i ricercatori australiani della Swinburne University of Technology che, in un articolo pubblicato su Human Psychopharmacology, spiegano che la vitamina B riesce ad alleviare le ansie e i nervosismi a cui si va incontro giornalmente soprattutto a causa di questioni lavorative.

Lo studio, durato tre mesi, ha visto coinvolti 60 partecipanti a cui sono stati somministrati quotidianamente dosi della vitamina o un placebo. I loro livelli di stress (ansia, tensione, umore) sono stati misurati prima dell'inizio del trattamento, dopo 30 giorni e, infine, dopo 90 giorni.

«Alla fine dei tre mesi i membri del gruppo che avevano assunto la vitamina B hanno fatto registrare livelli molto più bassi di stress rispetto alle misurazioni effettuate all'inizio della ricerca - spiega Con Stough, primo autore dello studio -. In effetti, i partecipanti hanno sperimentato quasi un 20% di miglioramento, mentre i membri del gruppo del placebo non hanno mostrato alcun cambiamento significativo».

La vitamina B «si trova in alimenti non trasformati come carne, fagioli e cereali integrali - conclude lo studioso - ed è fondamentale per la sintesi dei neurotrasmettitori alla base del benessere psicologico».

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali