martedì 8 settembre 2009

DIABETE: LE CATTIVE ABITUDINI INFLUENZANO I NOSTRI GENI

Il nostro stile di vita puo' influenzare il nostro Dna, e, se errato, puo' renderci ''geneticamente predisposti'' allo sviluppo del diabete di tipo 2. E' quanto emerge dallo studio pubblicato su Cell Metabolism dai ricercatori del Karolinska Institutet di Stoccolma (Svezia), secondo cui le nostre ''cattive'' abitudini potrebbero influenzare negativamente il nostro genoma. Gli studiosi, che hanno analizzato il tessuto muscolare di un gruppo di soggetti affetti da diabete di tipo 2, hanno infatti identificato un gene, chiamato Pcg-1a, che subirebbe una modifica in seguito all'esposizione ad elementi infiammatori o acidi grassi.

''Questi cambiamenti - spiega Juleen Zierath, ricercatore del Karolinska Institutet -avvengono quando si espongono i tessuti a fattori sistemici che riproducono la condizione diabetica''.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali