venerdì 21 maggio 2010

DISTURBI CARDIACI: VITAMINA B6 E FOLATI CONTRO I DISTURBI CARDIACI

Una dieta ricca di folati e vitamina B6 aiuta a prevenire il rischio di ictus nelle donne e di insufficienza cardiaca negli uomini: e' quanto emerge da uno studio giapponese pubblicato sul Journal of American Heart Association dai ricercatori dell'Universita' di Osaka.

La ricerca, durata 14 anni e condotta su 58.730 partecipanti, ha dimostrato che seguire una dieta ricca di folati e vitamina B6 riduce il numero di decessi a causa di insufficienza cardiaca negli uomini e di ictus e malattie cardiovascolari nelle donne.

Secondo gli esperti queste due sostanze prevengono il rischio di patologie cardiache poiche' riducono i livelli di omocisteina, un amminoacido che, se presente in quantita' eccessiva nel sangue, tende a danneggiare il rivestimento interno delle arterie e a promuovere la formazione di coaguli sanguigni.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali