sabato 2 ottobre 2010

cannella: CON CANNELLA CARDIOPATIE E DIABETE DIMINUISCONO FINO AL 23%

L'estratto di cannella si e' rivelato efficace nell'abbassare il rischio di sviluppare malattie cardiache e diabete dal 13 al 23%. Lo studio, pubblicato sul Journal of American College of Nutrition da un gruppo di ricercatori francesi e americani guidati da Richard Anderson del Beltsville Human Nutrition Research Center dell'United States Department of Agricolture (Beltsville, Maryland, Usa), ha messo in evidenza le potenzialita' della spezia, in grado di abbassare i livelli di zuccheri presenti nel sangue grazie agli antiossidanti in essa contenuti.

La ricerca e' stata condotta su 22 soggetti affetti da pre-diabete: i ricercatori hanno somministrato a meta' di loro una soluzione di acqua e 250 mg di estratto di cannella, all'altra meta' un placebo, due volte al giorno per 12 settimane, rilevando che nei soggetti che avevano assunto la soluzione a base della spezia i livelli di zuccheri nel sangue risultavano diminuiti fino al 23%.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali