sabato 13 agosto 2011

CONTRO INSONNIA DA JET LAG SOLE, CAFFE' E MELATONINA

D'estate, ma non solo, e' l'incubo di chi attraversa in aereo diversi fusi orari. L'angoscia da jet lag, che manda in tilt il ritmo sonno-veglia, secondo Robert Sack, psichiatra dell'Oregon Health and Science University, si puo' superare mettendo in pratica tre semplici regole per controllare l'orologio biologico. Melatonina, sole e caffe' sono secondo Sack le tre migliori strategie anti-jet lag. I metodi, descritti sul New England Journal of Medicine, partono dal ''resettare'' l'orologio circadiano, quello che ci impone di stare svegli di giorno e dormire di notte. In aiuto, dice Sack, c'e' l'esposizione al sole: la luce ha infatti un effetto di regolazione fondamentale. Poi puo' arrivare la melatonina, sostanza che induce il sonno. Infine la caffeina, secondo Sack, un vecchio e affidabile metodo per tenere gli occhi aperti.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali