lunedì 8 agosto 2011

GUIDA: Guidatori, come evitare il colpo di sonno


Utili accorgimenti: alle prime avvisaglie, il riposo è fondamentale. Per non farsi male. E non farlo agli altri

Tempo di vacanze, tempo di grandi code in autostrada: tanto più ora è fondamentale tenere sotto controllo la propria «lucidità». Perchè è sempre ed ancora il colpo di sonnouna delle cause principali degli incidenti stradali. Luigi Ripamonti ne parla con Sergio Garbarino del Centro di Fisiopatologia del Sonno dell'Università di Genova.

LE REGOLE FONDAMENTALI - E si scoprirà che le regole da seguire per evitare dio addormentarsi alla guida sono poche ma essenziali: alle prime avvisaglie (non ricordarsi i caselli o non guardare più il tachimetro) occorre fare solo una cosa. Fermarsi. E riposare per almeno 20 minuti. Poi si potranno bere anche uno o due caffè. Tutto il resto è accessorio (finestrini aperti, musica ad alto volume, ecc. ecc.). Queste sono regole fondamentali da seguire, perchè il colpo di sonno arriva inesorabile. E non si nuoce danno solo a se stessi, ma anche gli altri.

FONTE: http://www.corriere.it/salute/11_agosto_08/guida-riposo-fondamentale-ripamonti_8fbb464a-c1a8-11e0-9d6c-129de315fa51.shtml

1 commento:

dandelion67 ha detto...

...utili accorgimenti...in viaggio per le vacanze...si dovrebbero rallentare i ritmi..invece si rincorre anche il momento delle ferie...a scapito della salute...un'ora di sonno in meno è deleteria per una buona guida...meglio prendere il viaggio come un percorso alla scoperta di nuovi paesaggi...sostare e far riposare il corpo che entra in stato di stress in autostrada, devi essere sempre vigile...la stanchezza porta a seri danni per se e per gli altri...grazie per l'attenta informazione The Crow...un raggio di Sole giunge ora a Te per un radioso giorno in Luce ed emozione..a presto..
dandelìon

Lettori fissi

Visualizzazioni totali