mercoledì 11 febbraio 2009

un software che fà risparmiare energia


In tempi di crisi e risparmio, tutto serve. Come limitare i consumi inutili di energia nei computer in «stand by». Un aiuto viene da un software realizzato dall’Università di Liverpool che spegne automaticamente un computer in rete, se rimane inattivo per più di mezz’ora.

Con un risparmio sulla bolletta dell’elettricità di uffici, biblioteche e università che può arrivare fino a 15 mila euro al mese, secondo il team di ricercatori.

I loro calcoli rivelano che, in una biblioteca con 1600 pc, ogni computer, ogni settimana, spreca 20 mila kW senza ragione (pari a 2400 sterline di bolletta). Con il nuovo software, invece, si sono già recuperati 24 milioni di ore di inattività.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali