mercoledì 27 maggio 2009

Zoes.it social network delle realtà equosostenibili


Produttori responsabili e consumatori consapevoli, imprese e pubbliche amministrazioni che si distinguono per aver promosso politiche virtuose e sostenibili hanno oggi a disposizione un luogo in cui incontrarsi. Un luogo virtuale in cui scambiarsi idee, competenze e buone pratiche, e passare all'azione promuovendo incontri, scambiando il proprio saper fare, cambiando i propri stili di vita. Questo luogo e' ''Zoes.it'', primo social network delle realta' equo sostenibili. A TerraFutura, la mostra-convegno internazionale delle buone pratiche di vita, di governo e di impresa che si svolge a Firenze presso la Fortezza da Basso dal 29 al 31 maggio, Zoes fara' il suo debutto nazionale dopo aver concluso la fase di test, durante la quale si sono gia' iscritti oltre 2.500 utenti e sono stati creati 50 gruppi tematici. Zoes sara' protagonista di TerraFutura con uno spazio espositivo centrale e visbile a tutti i visitatori, dove si potra' navigare nella zona equosostenibile e registrarsi sotto la guida dello staff che ha sviluppato il progetto, ma anche degli stessi abitanti che hanno iniziato ad utilizzare Zoes nella fase di test, avviata a marzo 2009. Attraverso la community infatti e' stato lanciato il coinvolgimento degli abitanti di Zoes nella gestione dello stand che sara' il primo spazio espositivo ''gestito dagli utenti'', nello spirito di questo social network dove l'informazione e' interamente ''user generated''. I promotori di Zoes stanno organizzando una serie di eventi speciali dedicati a tutti gli utenti del social network a partire dalle 18.00 di sabato.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali