venerdì 25 settembre 2009

caccia alle foche: BOICOTTATE PRODOTTI CANADA


Brigitte Bardot scende di nuovo in campo per la difesa delle foche invitando la gente a boicottare lo sciroppo d'acero, prodotto simbolo del Canada, uno dei pochi paesi che consente ancora la caccia a questa specie. L'appello e' stato pubblicato sul sito Internet del PETA, organizzazione di difesa degli animali. La 75 attrice dice di essersi ispirata al boicottaggio praticato negli Stati Uniti contro i vini francesi per la posizione tenuta dal governo parigino sulla guerra in Iraq nel 2003, costato ai viticoltori d'Oltralpe circa 112 milioni di dollari. ''E' evidente che il boicottaggio commerciale tocca la' dove fa piu' male: il portafoglio'', ha commentato la Bardot le cui battaglie in passato hanno spinto Stati Uniti e Unione Europea a mettere al bando tutti i prodotti derivati dalle foche, principalmente le pelli.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali