lunedì 21 settembre 2009

INFLUENZA SUINA: NUOVA INFLUENZA,NEL Terzo Mondo o Vaccini o rischio disastro umanitario


Rapporto dell'Oms: «Le Nazioni più ricche raccolgano 1 miliardo da destinare al Terzo Mondo o la pandemia farà milioni di vittime». Messina, la donna morta «era sana»

La pandemia di influenza A/H1N1 farà milioni di morti e causerà un disastro umanitario e anarchia nei Paesi più poveri a meno che le nazioni più ricche non raccolgano 1 miliardo di euro per pagare i vaccini e gli antivirali per coloro che non potranno permettersele. È quanto emerge da un rapporto segreto stilato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità negli ultimi due mesi e ottenuto dal britannico Observer. Nelle 47 pagine del documento sono elencati i 75 Paesi più esposti al rischio che il virus causi non solo decine di migliaia di morti ma che il caos prenda il sopravvento.

Tra gli altri l’Oms indica sei Paesi in America Latina, inclusi Cuba e Bolivia, 21 in Asia e Pacifico, come la Corea del Nord e il Bangladesh, e 40 in Africa come Congo ed Eritrea. Secondo i funzionari Onu 770 milioni di euro dovranno essere spesi in antivirali e vaccini per proteggere la salute dei sanitari così come del personale essenziale e di quanti sono già gravemente ammalati. Sono stati identificati 85 Paesi che non sono in grado di accedere da soli al vaccino e in cui c’è bisogno di coprire almeno il 5-10% della popolazione. Altri 162 milioni serviranno per organizzare in 61 Paesi campagne di vaccinazione, per migliorare le comunicazioni, monitorare i livelli di diffusione del virus e rafforzare i laboratori locali.

I fondi rimanenti serviranno per coprire le spese dell’Oms e delle altre agenzie Onu oltre che per scorte di antivirali. Finora sono nove i Paesi, inclusa Italia, Usa e Regno Unito, che si sono detti disponibili ad affidare il 10% delle loro scorte di vaccino all’Oms proprio per i Paesi più poveri. I tecnici dell’Agenzia Onu temono però che anche a causa della crisi economica alla fine si potrà raccogliere solo la metà del miliardo di euro necessario ad evitare il peggio.

In Italia intanto la sorella della donna di 46 anni morta ieri pomeriggio a Messina all’ospedale Papardo dopo aver contratto il virus A/H1N1 ha dichiarato in alcune interviste al Tg1 e al Tg2: «Mia sorella era sana», specificando che «non era fumatrice, non aveva broncopolmoniti pregresse, non aveva nessuna patologia sistemica che potesse giustificare una sua non risposta ai farmaci e a tutto quello che i medici con grande professionalità hanno fatto». Un quadro che porterebbe a ritenere il virus della nuova influenza la causa del decesso.

Ma sul caso sono stati disposti ulteriori accertamenti, sia da parte dell’assesorato alla sanità siciliana d’intesa con il viceministro alla salute Fazio, sia un’inchiesta della procura. La sorella della donna deceduta ha anche spiegato che «può avere contratto la malattia come tutti noi avremmo potuto contrarla perché Giovanna non è stata all’estero. Precedentemente a mia sorella avevano avuto banali sintomi influenzali, trattati con paracetamolo, tachipirina e niente più, i figli di mia sorella e i miei figli, che erano con me in vacanza. L’ultima a contrarre l’influenza è stata Giovanna ed è stata la più sfortunata».
LEGGI ANCHE:
INFLUENZA SUINA, NUOVA INFLUENZA, UCCIDE ANCHE CHI NON HA PATOLOGIE PREESISTENTI BASTI OSSERVARE COSA ACCADE IN GRAN BRETAGNA.

INFLUENZA SUINA, NUOVA INFLUENZA,COLPIRÀ 15 MILIONI DI ITALIANI, VACCINO A OTTOBRE

INFLUENZA SUINA: NUOVA INFLUENZA, IL VIRUS ORA RESISTE AI FARMACI

INFLUENZA SUINA: NUOVA INFLUENZA, ALLERTA PER LE GRAVIDANZE

INFLUENZA SUINA: nuova influenza, più di una varietà dell'A/H1N1

influenza suina: Un grande affare per le case farmaceutiche. La strana natura del virus. I piani di emergenza Usa

INFLUENZA SUINA: NUOVA INFLUENZA: CANADA, COMPLETATA PRIMA SEQUENZA GENETICA VIRUS

SINTOMI DELL'INFLUENZA SUINA

influenza suina: nuova influenza, IL VACCINO IN ITALIA SARà DISPONIBILE DAL 15 NOVEMBRE

INFLUENZA SUINA: NUOVA INFLUENZA, Un medico su tre teme effetti collaterali DEL VACCINO
.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali