lunedì 5 ottobre 2009

fruttosio: DIETA RICCA DI FRUTTOSIO DANNEGGIA LA MEMORIA


Una dieta ricca di fruttosio puo' alterare la memoria. E' quanto emerso da uno studio i cui risultati saranno presentati al prossimo congresso annuale della Society for Neuroscience che si terra' in autunno a Chicago. L'esperimento condotto su alcuni topi ha dimostrato che un'alimentazione ricca di fruttosio, pur non pregiudicando la capacita' di apprendere, ostacola la memoria. La motivazione della loro incapacita' a ricordare, secondo i ricercatori, e' nel fruttosio, un tipo di zucchero presente in molti prodotti alimentari e bevande. Assorbito quasi esclusivamente dal fegato, questo zucchero semplice, produce una quantita' eccessiva di trigliceridi, che entrando nel flusso sanguigno, possono interferire con la segnalazione di insulina nel cervello, che svolge un ruolo importante nella sopravvivenza e plasticita' delle cellule cerebrali. I risultati sono stati simili anche nei ratti adolescenti ma ''non e' ancora chiaro - afferma Marise Parent, professore presso la Georgia State University - se gli effetti di un elevato consumo di fruttosio siano permanenti''.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali