venerdì 16 ottobre 2009

INFLUENZA SUINA: NUOVA INFLUENZA , VACCINO A RISCHIO BUROCRAZIA

La nuova e complicata procedura prevista per il vaccino antipandemico rischia di vanificare qualsiasi procedura di urgenza e tabella di marcia.

I Medici Igienisti della SItI e i pediatri di famiglia della FIMP, riuniti IERI a Napoli in occasione della Conferenza di Sanita' Pubblica, proprio in concomitanza con l'inizio delle vaccinazioni, ritengono ''un sostanziale errore l'aver appesantito la procedura burocratica prevista dal Ministero della salute per la vaccinazione contro la nuova influenza, con una modalita' di acquisizione del consenso che non viene normalmente effettuata per le altre vaccinazioni''.

Il vaccino antipandemico, ricordano gli esperti, ''e' sicuro e certificato dagli enti regolatori internazionali e non vi e' alcun motivo per burocratizzarne la somministrazione con il rischio di vanificare ogni effetto preventivo e ridurne l'adesione a causa di inutili ritardi meramente procedurali''.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali