sabato 7 novembre 2009

INFLUENZA SUINA: NUOVA INFLUENZA CORSA AL TEST PRIVATO PER CAPIRE SE E' VIRUS H1N1

Corsa al test per capire se si e' affetti dal virus H1N1. Accade nei laboratori Artemisia di Roma dove nel giro di una settimana sono arrivate oltre 200 richieste di screening per la nuova influenza.

''Le persone vogliono sapere con certezza se l'influenza che ha colpito loro o i loro figli sia davvero l'influenza suina - afferma il dottor Alvaro Mesoraca, Genetista, responsabile del Reparto di Genetica Medica dei centri Artemisia -. Lo screening che eseguiamo e' un test molecolare, uno dei pochi in grado di svelare se si e' affetti dal virus H1N1. Il test prevede l'analisi del RNA virale, si analizza direttamente il materiale genetico del virus e precisamente il ceppo H1N1, mettendolo a nudo. Il test, cosi' effettuato, viene praticato sempre con tamponi naso-faringei con la stessa descrizione riportata per il test rapido. Il prelievo si fa anche a domicilio. Il referto viene consegnato in massimo 48 ore.

L'attendibilita' della risposta che emerge e' superiore al 95%''.

Secondo l'esperto, ''la differenza tra lo screening approfondito e il test rapido sta nel fatto che quest'ultimo, il cui kit si vende anche in farmacia, non da' la giusta indicazione sulla nuova influenza. Attraverso il test rapido si individuano diversi tipi di influenza e si distingono i ceppi A e B ma non viene precisamente indicato il virus H1N1.

In sostanza ti dice se sei affetto da influenza A ma non individua direttamente il tipo perche' nella A ci sono 13 diversi tipi di influenze''.

''Molte persone - ha aggiunge il dottor Mesoraca - vogliono sapere se sono affette dall'influenza H1N1 per evitare di fare il vaccino''.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali