venerdì 20 novembre 2009

INFLUENZA SUINA: NUOVA INFLUENZA IN Cina, 53 morti

Il ministero della sanita' cinese ha minacciato 'severe punizioni' verso i funzionari che omettono di denunciare i casi di nuova influenza La minaccia viene dopo che un medico famoso per aver denunciato nel 2003 l' epidemia di Sars, Zhong Nanshan, ha affermato pubblicamente di non credere alle cifre diffuse dalle autorita'. Fino ad oggi in Cina sono stati contati 69mila casi di contagio e Zhong ha dichiarato di non ritenere possibile che solo 53 persone abbiano perso la vita a causa del virus

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali