sabato 7 novembre 2009

INFLUENZA SUINA: NUOVA INFLUENZA LA BULGARIA DICHIARA EPIDEMIA NAZIONALE

Il ministero della Sanita' bulgaro ha confermato il decesso della sesta persona a causa della nuova influenza annunciando che l'epidemia del virus A(H1N1) ha raggiunto scala nazionale.

Il tasso di infezione necessario per la dichiarazione di un'epidemia, 200 persone contagiate ogni 10 mila, e' stato gia' superato in Bulgaria, ha spiegato il ministero in una nota.

La prossima settimana le scuole di tutto il Paese verranno chiuse e le autorita' locali potranno decidere se chiudere anche gli asili e le universita'.

Tutte le visite ospedaliere, nonche' i controlli medici regolari per donne in gravidanza e neonati saranno sospesi e pianificati cosi' come le operazioni che verranno rinviate, ha aggiunto il ministero.

I cinema, i teatri e altri luoghi pubblici non avranno l'obbligo di chiusura anche se la popolazione e' stata invitata a non affollare i posti chiusi.

L'epidemia ha raggiunto ben 16 regioni del Paese nonche' la capitale Sofia.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali