mercoledì 18 novembre 2009

UTERO: TRAPIANTI, TRA DUE ANNI POSSIBILE IMPIANTO DELL'UTERO

Possibile fra due anni il trapianto di utero sugli esseri umani. E' questa il risultato dello studio presentato in occasione dell'American society for reproductive medicine annual conference, in corso ad Atlanta, dai ricercatori dell'Hammersmith Hospital di Londra.

L'intento degli studiosi e' quello di riuscire a trapiantare un utero sano in grado di ''funzionare'' per un periodo sufficiente al concepimento e al parto, per poi rimuoverlo al fine di impedire che la donna sia costretta ad assumere farmaci anti-rigetto per il resto della vita.

''Con dei finanziamenti adeguati - afferma Richard Smith, ricercatore dell'Hammersmith Hospital - potremmo affrontare tutti i test necessari per poter sperimentare il trapianto di utero sugli esseri umani entro due anni''.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali