venerdì 11 dicembre 2009

aids: Cellula modificata uccide virus Hiv

Le cellule del sangue possono essere trattate in modo da poter attaccare e sconfiggere le cellule colpite dal virus dell'Hiv. Si deve la scoperta ai ricercatori della Ucla, l'Universita' californiana di Los Angeles. Lo studio, pubblicato dal giornale on-line Plos One, dimostra che e' possibile 'modificare le cellule del sangue umano in modo da renderle equivalenti a un vaccino genetico'.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali