domenica 27 dicembre 2009

onde elettromagnetiche: le onde elettromagnetiche del telefonino fanno male alle ossa

Il telefonino nel taschino della giacca o nella tasca dei pantaloni: le onde elettromagnetiche fanno male alle ossa. Lo affermano i ricercatori turchi della Suleyman Demirel University di Isparta in uno studio pubblicato sul Journal of Craniofacial Surgery: l'esposizione sul lungo termine ai campi elettromagnetici puo' indebolire le ossa e causare fratture.

Gli scienziati, coordinati da Tolga Atay, hanno misurato la densita' delle ossa del bacino in 150 uomini che solitamente portano il telefonino agganciato alla cintura. I dati sono stati poi confrontati con quelli relativi alla densita' ossea sul fianco opposto. Nei partecipanti al test e' stata individuata nell'anca una leggera riduzione di densita' dal lato del telefonino: sul lungo periodo le onde elettromagnetiche potrebbero indebolire e demineralizzare le ossa.

''Sarebbe sempre meglio - conclude Atay - prendere l'abitudine di tenere i propri telefoni cellulari il piu' possibile lontani dal corpo''.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali