venerdì 8 gennaio 2010

ALCOL SINTETICO, DIVERTIMENTO SENZA SBORNIA


Un composto sintetico che da' le stesse sensazioni di vino, liquore e birra ma senza essere alcolico: il nuovo prodotto, incolore e insapore, e' stato realizzato dagli studiosi dell'Imperial College di Londra guidati da David Nutt, esperto di sostanze stupefacenti ed ex consulente del governo britannico su droga e affini.

I ricercatori hanno sviluppato la bevanda - testata su un gruppo di volontari - con l'aggiunta di alcune sostanze chimiche gia' note per i loro effetti sedativi: in questo modo il consumo dell''alcol analcolico' provoca il classico ''ronzio'' da bevuta senza, pero', che si arrivi alla sbornia e ai tipici postumi.

Il team sta attualmente lavorando anche a una pillola post-bevuta in grado di interrompere gli effetti dell'alcol sintetico sui recettori cerebrali, consentendo ai consumatori della nuova bevanda di guidare subito dopo senza incorrere in alcun pericolo.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali