venerdì 19 febbraio 2010

DIABETE: 1,1 MiLioNi di DECESSI L'ANNO NEL MONDO

Offrire una panoramica sulle recenti acquisizioni nel settore delle complicanze neurologiche e vascolari del diabete, discutere l'importanza dell'educazione terapeutica per le persone con malattie croniche, valutare lo stato di attuazione del progetto IGEA nelle regioni italiane e discutere le problematiche legate alla prevenzione del diabete e delle sue complicanze: questi gli obiettivi del convegno ''Prevenire le complicanze del diabete: dalla ricerca di base all'assistenza'' in programma oggi e domani nell'Aula Pocchiari dell'ISS.

L'incontro e' stato organizzato nell'ambito del Progetto IGEA (Integrazione, Gestione e Assistenza per la malattia diabetica) che, a partire dal 2006, ha realizzato un insieme di azioni e strumenti volti a promuovere la gestione integrata per il diabete in Italia.

Secondo stime dell'Organizzazione Mondiale della Sanita' (OMS) riferite al 2005, il diabete e' responsabile del 2% della mortalita' generale nel mondo (circa 1.125.000 decessi). Tale contributo risulta oltretutto sottostimato, dal momento che la causa del decesso di un diabetico viene spesso codificata in base alla complicanza: le malattie cardiovascolari, infatti, nei Paesi sviluppati causano fino al 65% di tutte le morti delle persone con diabete.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali