giovedì 4 marzo 2010

ASMA INFANTILE, PER PREVENIRLA NUTRIRE BIMBI CON PAPPE D'AVENA

Mangiare la pappa d'avena in tenera eta' protegge i bambini dal rischio di sviluppare l'asma durante l'infanzia. E' quanto emerge dallo studio pubblicato su British Journal of Nutrition dai ricercatori del National Institute of Health and Welfare di Helsinki, in Finlandia.

La ricerca, condotta su 1.293 bambini, ha dimostrato che i neonati nutriti con pappa d'avena prima di aver compiuto cinque mesi corrono un rischio di sviluppare l'asma infantile inferiore del 64% rispetto a quelli che iniziano piu' tardi.

In contrasto con le linee guida del Department of health infant feeding, che raccomandano l'allattamento al seno per i primi sei mesi di vita prima di introdurre alimenti solidi, lo studio dimostra, secondo i ricercatori, che ritardare l'introduzione dell'avena nell'alimentazione dei bimbi potrebbe accrescere il rischio di sviluppare l'asma entro i primi cinque anni.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali