sabato 24 aprile 2010

ANZIANI, DANZA-TERAPIA RIDUCE RISCHIO CADUTE E FRATTURE

Balla che ti passa: non e' piu' solo un'occasione di divertimento, per gli anziani la danza diventa un vero e proprio momento terapeutico. Lo conferma uno studio condotto dai ricercatori dell'University of Missouri e pubblicato su Nursing Administration Quarterly, secondo cui il ballo serve a migliorare l'equilibrio e la postura, aumentando la funzionalita' motoria e riducendo cosi' i rischi di cadute e le conseguenze di complicazioni a queste correlate.

I test sono stati condotti facendo seguire ai volontari un particolare programma di danza-terapia: una combinazione di passi ''soft'' e coreografie a tempo di musica, adattata a seconda degli specifici bisogni dei partecipanti, che ha dimostrato di essere tanto uno strumento terapeutico quanto un fattore di prevenzione contro pericolose cadute e fratture.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali