lunedì 10 maggio 2010

CONTRO MALFORMAZIONI BEBE' FOLATI 3 MESI PRIMA DELLA GRAVIDANZA

Acido folico salva-bebe'. Un pensiero 'salutare' che tutte le donne dovrebbero coltivare per tempo, prima di diventare mamme: introdurre piu' folati nella dieta quotidiana. ''Una buona regola che vale sempre e almeno tre mesi prima del concepimento'', spiega ad ASCA Stefania Ruggeri, ricercatore dell'INRAN, a margine della presentazione del progetto ''Pensiamoci prima'' dedicato all'alimentazione delle donne che vogliono un bebe' o non escludono di averlo. ''Attualmente si ricorre all'integrazione di folati in special modo durante la gravidanza - ricorda Ruggeri -, invece, per la prevenzione della salute del neonato l'assunzione raccomandata per l'adulto, 200 microgrammi al giorno, nella donna fertile va raddoppiata a 400 microgrammi''. Uno 'scudo' contro gravi malformazioni del feto, i folati riducono del 50-70% il rischio di anencefalia e spina bifida e del 10-20% altre malformazioni congenite come le cardiopatie. Accorgersi che la quantita' nella dieta e' insufficiente e' impossibile o quasi. ''Il test della folatemia non e' inserito tra quelli usuali nello screening pre-natale - ricorda l'esperta - e nel dubbio il consumo di alimenti ricchi di folati e' sempre una buona regola di prevenzione''. Ma cosa mangiare per mettersi al sicuro? La prima fonte sono gli ortaggi a foglia. Sul sito www.pensiamociprima.net ci sono le schede degli alimenti e una dieta pratica giornaliera dei cibi consigliati per mettersi al sicuro. Qualche esempio per porzione? I piu' ricchi di folati sono asparagi (372 mcg ogni 250 grammi) e broccoletti rapa (333), poi broccoli (214) e ancora arance (63 mcg ogni 150 grammi), mandarini (57) e kiwi (42). Ottime anche le foglie verdi di lattuga, spinaci e rucola, cosi' come i legumi: lenticchie (181 mcg ogni 30 grammi secchi) e fave (90) i piu' salutari. I folati salva-gravidanza si trovano anche, ma in minor dose, in alimenti animali: 100 grammi di uova ne offrono 50 microgrammi.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali