mercoledì 24 novembre 2010

hiv : Aids, in Sudafrica 5 milioni di nuovi malati nei prossimi 20 anni

Nei prossimi 20 anni, in Sudafrica potrebbero esserci 5 milioni di nuovi malati di Aids che si sommerebbero ai 5,7 milioni di contagiati del Paese africano. E questa stima sarebbe valida nonostante il fatto che sono stati raddoppiati gli investimenti per la prevenzione e la cura della malattia.

E’ quanto ipotizza un rapporto commissionato dal governo sudafricano, dal titolo ‘The Long-Run Costs and Financing of H.I.V./AIDS in South Africa’, secondo il quale sarà necessario investire 102 miliardi di dollari nei prossimi venti anni, solo per evitare che il numero dei nuovi malati superi la soglia dei 5 milioni di persone.

Secondo il rapporto, realizzato dal Center for Economic Governance di Città del Capo, negli ultimi anni, il Sudafrica ha investito molto per la prevenzione dell’Aids, anche per contrastare la campagna fatta dall’ex presidente Thabo Mbeki che aveva criticato l’azione dei farmaci antiretrovirali a causa della loro tossicità.

Nel Paese, che conta 49 milioni di abitanti, si stima che le nuove infezioni oscillano dalle 350mila alle 500mila all’anno. Con finanziamenti adeguati e programmi mirati, secondo Sam Hecht, direttore generale dell’Istituto che ha realizzato lo studio, entro il 2020, il numero potrebbe essere gradualmente ridotto a 200.000 all’anno.
fonte : http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-mondo/aidssudafrica-malati-650011/?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed:+blitzquotidiano+%28Blitzquotidiano%2&utm_content=Google+Reader

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali