sabato 5 febbraio 2011

deforestazione: FORESTE ASSORBONO Assorbono 289 miliardi di tonnellate di Co2 l'anno

Assorbono 289 miliardi di tonnellate di Co2 l'anno, conservano la biodiversita' globale. Coprono il 30% delle terre emerse e contengono il 90% della biomassa planetaria. Eppure rappresentano un ecosistema a rischio, con circa 350 Kmq distrutti ogni giorno dal taglio indiscriminato. Non a caso l'Onu ha indicato il 2011 come l'Anno internazionale delle foreste. Questo il focus di Legambiente pubblicato nel proprio mensile di febbraio: ''La Nuova Ecologia''. Alcune schede del mensile saranno dedicate agli ''eroi della foresta'', donne e uomini che si sono contraddistinti per il loro impegno nella salvaguardia dei piu' importanti polmoni verdi del pianeta: da Chico Mendes, simbolo della lotta contro la deforestazione in Amazzonia, a Julia Butterfly Hill che, a soli 23 anni, sali' per oltre 700 giorni su una sequoia millenaria della California per protestare contro una multinazionale del legno che voleva disboscare la foresta di Headwaters. Fino al Premio Nobel africana Wangari Maathai che, grazie alla sua tenacia, e' riuscita a contrastare la desertificazione di una vasta zona del suo Continente. Volti e storie che il mensile di Legambiente ha raccolto per descrivere lo stato di salute delle foreste a partire dall'Amazzonia, la maggiore foresta pluviale del mondo che ospita un quarto dell'intero patrimonio genetico del pianeta, ma che continua ad essere la piu' attaccata non solo dai disboscatori: il fotoreportage esclusivo di Andrea Frazzetta e Jacopo Pasotti racconta proprio l'attacco alla foresta peruviana da parte delle compagnie petrolifere. L'analisi passa poi alle foreste italiane che negli ultimi decenni sono riuscite a ricoprire il 34% del Paese ma che, a causa della frammentazione di enti e organi dello Stato, non e' possibile gestire organicamente.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali