giovedì 20 agosto 2009

denti che ricrescono : per sostituire i denti perduti si useranno le cellule staminali

Dentiere e protesi addio. Ceramica e piombo non serviranno piu': per sostituire i denti perduti si useranno le cellule staminali. La promessa arriva dal Giappone, dove un gruppo di ricercatori dell'Universita' di Tokyo, secondo quanto riferisce il quotidiano britannico Daily Telegraph, ha messo a punto una tecnica in gradi di trasformare pochi frammenti di cellule in un molare o in un canino nuovi di zecca.

Il ''trapianto'' di staminali, gia' in fase avanzata per altri tessuti ossei, e' stato sperimentato con successo sui topi. Gli ormoni hanno reagito efficacemente, stimolando la ricrescita naturale dei denti mancanti.''Questo studio ha validato una tecnica che potrebbe portare allo sviluppo di trapianti di organi bioingegnerizzati, in grado di ricrescere ed essere completamente funzionali'', ha detto Takashi Tsuji, che ha guidato lo studio pubblicato sulla rivista Pnas.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali