mercoledì 5 agosto 2009

SESSO: Fare sesso non protetto farebbe bene alla salute mentale


Fare sesso non protetto farebbe bene alla salute mentale: e' quanto afferma uno studio condotto dalla West Scotland University di Paisley (Scozia) guidato dallo psicologo Stuart Brody, e che verra' pubblicato sulla rivista specializzata Archives of Sexual Behavior. I risultati sono frutto di un sondaggio sul comportamento sessuale condotto su 99 donne e 111 uomini in Portogallo, che hanno compilato un questionario sull'uso dei contraccettivi: dalle risposte e' emerso che i soggetti che avevano rapporti sessuali non protetti erano in grado di affrontare lo stress in modo piu' maturo e di prendere decisioni in maniera piu' ferma.

Lo studio e' costato allo psicologo la critica di molti colleghi, che affermano che sostenere la positivita' del sesso senza protezioni potrebbe avere ripercussioni gravi sulla salute delle persone. Sebbene Brody ammetta che avere rapporti sessuali non protetti possa portare a situazioni stressanti, come gravidanze indesiderate e malattie sessualmente trasmissibili, lo psicologo rimane fermo nell'affermare che, comunque, avere rapporti sessuali senza preservativo puo' ''rafforzare il benessere mentale''.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali