sabato 9 gennaio 2010

RISCHIO SOVRA-DOSAGGIO SE LO SCIROPPO SI PRENDE COL CUCCHIAIO


Mamme prese in contropiede. Niente cucchiaio da cucina per misurare lo sciroppo per la tosse. Il rischio e' il sovra-dosaggio. Il consiglio arriva dai ricercatori del College of Management del Georgia Institute of Technology di Atlanta, negli Usa, il cui studio e' pubblicato su Annals of Internal Medicine.

La ricerca, condotta su 195 studenti ''addestrati'' a versare la misura corretta del farmaco in un cucchiaino da caffe', ha dimostrato che se la dimensione dell'utensile cambia la dose versata aumenta: con cucchiai di medie dimensioni il sovra-dosaggio risulta pari all'8%, mentre con quelli piu' grandi raggiunge il 12%.

''Lo studio - spiega Koert van Ittersum, ricercatore del College of Management del Georgia Institute of Technology - dimostra che la dimensione dell'utensile usato per dosare un medicinale puo' influenzarne la somministrazione, che nel caso di una malattia cronica, che richiede un'assunzione continuativa di farmaci, potrebbe determinare conseguenze serie''.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali