sabato 13 marzo 2010

CIBI DIETETICI NON FANNO DIMAGRIRE, DAILY MAIL SFATA I MITI


Le barrette dietetiche non fanno dimagrire, mangiare prima di andare a dormire non necessariamente fara' alzare l'ago della bilancia, le uova non fanno schizzare il colesterolo alle stelle, ma soprattutto non c'e' nessun legame tra il bere gli ormai noti ''due litri d'acqua al giorno'', il benessere della pelle e il ritorno alla forma perfetta. Il quotidiano inglese ''Daily Mail'', nella sua versione on-line, sfata, uno dopo l'altro, i miti delle diete facendo fede ai piu' recenti studi scientifici in merito.

In ordine: i mirtilli non contengono piu' antiossidanti di altra frutta, per esempio anche l'uva ne e' ricca per non parlare del cioccolato fondente; le barrette dietetiche non fanno dimagrire perche' ricche di dolcificanti sintetici; mangiare la notte non farebbe ingrassare perche', scrive il quotidiano, ''le calorie sono calorie'' e studi sulle scimmie hanno dimostrato che il loro peso non cambia se assumono il 6% del cibo quotidiano di notte o anche se arrivano a consumarne il 65%: il corpo brucia comunque i grassi durante il sonno.
E ancora: sul fronte uova e colestorolo, uno studio dell'Universita' del Surrey ha dimostrato che facendo mangiare ai pazienti due uova al giorno per 12 settimane, alla fine della ricerca nessuno aveva incrementato il proprio livello di colesterolo. D'altronde, spiega ancora il Daily Mail, le uova contengono, tra le altre, vitamina D e vitamina B-12.

Frutta e verdura, alleati di chiunque intraprenda una dieta, non andrebbero conservati in frigorifero perche' la ricchezza nutritiva dei vegetali ne risente moltissimo, come dimostrato da un gruppo di scienziati dell'Oklahoma che hanno lasciato un cocomero a temperatura ambiente e dopo due settimane conteneva il doppio di beta-carotene e il 20% in piu' di licopene, entrambi antiossidanti, rispetto a un frutto lasciato in frigorifero. Per quanto riguarda l'assunzione abbondante d'acqua, invece, i medici dell'universita' della Pennsylvania hanno esaminato i benefici del bere molto senza riscontrare prove che questo purifichi la pelle, faccia perdere peso e aiuti l'organismo a disintossicarsi.

Sul fronte proteine animali: la carne bianca non sarebbe neanche meno grassa rispetto a quella rossa, un etto di lombata magra ha cinque grammi di grassi mentre un etto di coscia di pollo arriva a 9 grammi.
Infine, il consiglio che tutti hanno ascoltato almeno una volta prima di intraprendere una dieta: meglio mangiare poco e spesso. Il medico australiano, Michelle Palmer, ha paragonato due gruppi di persone: i primi mangiavano tre pasti abbondanti e i secondi sei meno corposi.
Tra i due non sono state riscontrate differenze, ma anzi le persone che avevano mangiato ''piu' spesso'' sono state piu' inclini a rimetter su i chili persi.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali