martedì 2 marzo 2010

Il fotovoltaico in Italia supera un gigawatt di potenza installata

Il settore fotovoltaico in Italia ha raggiunto un nuovo record superando la soglia di un gigawatt (GW) di potenza installata. Lo rende noto il ministero dello Sviluppo economico. I circa 70 mila impianti certificati in esercizio, con una produzione di energia pari a 1.300 GWh su base annua, possono infatti fornire energia elettrica a quasi 500 mila famiglie (vale a dire un milione 200 mila persone), con un consumo annuo di 2.700 kWh. Considerando la potenza installata in un anno, pari a 574 MW nel 2009, l'Italia raggiunge il secondo posto nella classifica dei Paesi europei, preceduta solo dalla Germania.
"Dopo i risultati positivi del settore delle energie rinnovabili registrati nel 2009 - commenta il ministro dello Sviluppo economico, Claudio Scajola - questo nuovo traguardo è molto significativo per la nostra strategia energetica e, al tempo stesso, incoraggiante dal punto di vista economico ed industriale".
Ad oggi tra produttori, distributori e installatori di sistemi e componenti per l'industria fotovoltaica nazionale sono attive circa 1.000 imprese, molte delle quali di nuova creazione, con un fatturato complessivo che per il 2009 é stato stimato in almeno 2,5 miliardi di euro. Ormai sono più di 20 mila le persone occupate, direttamente o indirettamente, nel settore fotovoltaico.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali