giovedì 22 aprile 2010

EARTH DAY: ''COMPLEANNO'' DELLA TERRA CELEBRATO IN TUTTO IL MONDO

A 40 anni dal primo Earth Day, il giorno dedicato alla Terra, il mondo si trova piu' che mai in pericolo e considerato che il cambiamento climatico e' la piu' grande sfida del nostro tempo questa e' una grossa opportunita' per costruire ora e nel futuro un'economia energetica sana, prospera e pulita.

L'Earth Day 2010 puo' essere l'occasione per dare una svolta alle politiche del clima, dell'efficenza energetica, dell'energia rinnovabile e del lavoro verde, si legge sul sito earthday.org, in cui si spiega che oggi piu' di un milione di persone in 190 paesi del mondo si stanno impegnando a sottoscrivere delle azioni per salvare la terra e per dare vita ad un'economia globale in verde.

Per l'occasione in tutto il mondo, a partire da oggi e nel fine settimana, si terranno delle iniziative, alle quali parteciperanno numerosi artisti, volte alla promozione della salvaguardia del pianeta.

A Washington domenica 25 aprile l'Earth Day Network ha organizzato un raduno di massa al National Mall con l'obiettivo di chiedere al Congresso americano una legge forte sul clima, all'iniziativa parteciperanno il reverendo Jesse Jackson, il regista James Cameron, il presidente della AFL-CIO Richard Trumka, la medaglia d'oro olimpica Billy Demong, la produttrice Trudie Styler, l'autrice Margaret Atwood, il giocatore della NFL Dhani Jones , il fotografo ambientalista Sebastian Copeland e molti altri.

Al raduno ci sara' anche un concerto gratuito di musica dal vivo con Sting, John Legend, The Roots, Jimmy Cliff, Passion Pit, Bob Weir, Willie Colon, Joss Stone, Robert Randolph, Patrick Stump, Mavis Staples, Booker T, Honor Society e Tao Rodriguez- Seeger.

In Canada in numerose scuole di Montreal, oggi ci saranno delle lezioni per sensibilizzare gli studenti di tutte le eta' a rispettare il pianeta in cui vivono ed a non sprecare le risorse e dal 18 al 26 di questo mese in 40 musei del Paese per le famiglie e' possibile partecipare a piu' di 50 attivita' per la promozione della terra.

In Italia, ieri il WWF ha invitato la stampa a partecipare alla liberazione di un'aquila reale, ritrovata impallinata da un bracconiere e ora guarita dopo le lunghe cure ricevute dal centro recupero Animali Selvatici WWF di Valpredina (BG), in Valcamonica. E oggi, tra le altre iniziative per celebrare l'Anno della Biodiversita', alle 21 andra' in onda sul canale satellitare Hallmark (Sky - Canale 127), un documentario su Rachel Louise Carson, icona femminile dell'ambientalismo, con il commento del presidente onorario del WWF Italia, Fulco Pratesi.

In Francia a partire da oggi sono state organizzate delle campagne di riciclaggio dei materiali: l'operatore Orange ad esempio in piu' di 700 negozi ha organizzato una raccolta di telefonini usati.

Infine, anche Google oggi celebra il compleanno della terra e come per ogni giornata importante lo fa dedicando un logo speciale alla giornata internazionale.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali