martedì 18 maggio 2010

CON DIETA MEDITERRANEA MEMORIA PIU' FORTE E PENSIERI PIU' LUCIDI

La dieta mediterranea protegge il cervello dai danni che pregiudicano il corretto funzionamento di memoria e pensiero: e' quanto sostiene uno studio americano che sara' presentato durante il 62* Convegno dell'American Academy of Neurology - che si svolgera' a Toronto dal 10 al 17 aprile 2010 - dai ricercatori della Columbia University Medical Center di New York.

La ricerca, condotta sulle scansioni cerebrali di 712 soggetti, ha dimostrato che le persone che avevano strettamente osservato la dieta mediterranea correvano un rischio inferiore del 36% di incorrere in danni al cervello.

''I danni cerebrali causati dal non seguire la dieta mediterranea - conclude Nikolaos Scarmeas, ricercatore della Columbia University Medical Center di New York - sono comparabili a quelli generati dall'ipertensione''.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali