martedì 18 maggio 2010

TUMORI: LAMPADE SOLARI DANNO DIPENDENZA. ATTENZIONE ALLA PELLE

Le lampade solari possono dare dipendenza. Gli individui che fanno abitualmente uso dei servizi di abbronzatura indoor, secondo una ricerca pubblicata sull'ultimo numero di Archives of Dermatology, sarebbero spinti da una sorta di meccanismo mentale simile a quello che si instaura nella dipendenza da sostanze stupefacenti: ''Tra le motivazioni principali che spingono a far uso delle lampade, scrivono i ricercatori, ''oltre al desiderio di migliorare il proprio aspetto fisico, c'e' la voglia di rilassarsi, il miglioramento dell'umore e la socializzazione''. E' alla luce di questi motivi, spiegano i ricercatori, che l'esposizione ai raggi UV viene ripetuta secondo comportamenti simili a quelli osservati nella dipendenza da sostanze.

Catherine Mosher del Memorial Sloan-Kettering Cancer Center di New York, e Sharon Danoff-Burg dell'Universita' di Albany, State University di New York, hanno reclutato, nel 2006, 421 studenti del college. Gli individui che fanno abitualmente uso dei servizi di abbronzatura indoor, secondo la ricerca, tendono a essere piu' inclini a sintomi legati all'ansia e all'uso di sostanze stupefacenti. Dei 421 partecipanti allo studio, infatti, 229 soggetti si erano sottoposti alle lampade abbronzanti, nell'ultimo anno, 23 volte, ovvero quasi due volte al mese. Di questi 229, 90 (39,3%) sono stati individuati come dipendenti da sostanze stupefacenti e 70 (30,6%) sono stati inseriti nel gruppo di persone con ansia o depressione.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali