lunedì 1 giugno 2009

COLESTEROLO: DAL POMODORO PILLOLA al licopene CONTRO IL COLESTEROLO


Una pillola al licopene per contrastare l'accumulo di grassi nelle arterie. E' questa la novita' che e' stata presentata oggi durante il convegno annuale della British Society Cardiovascular in corso di svolgimento a Londra. Il licopene e' un potente antiossidante, contenuto nel pomodoro, in particolare rosso e maturo, che blocca il deposito del colesterolo nelle arterie.

Da questa sostanza naturale, un gruppo di scienziati della Cambridge Theranostics, uno spin-off biotecnologico dell'universita' inglese di Cambridge, ha messo a un punto una pillola, che concentra il principio attivo del licopene.

Gli studi sulla possibilita' di assumere in grandi quantita' questo antiossidante naturale sono numerosi in tutto il mondo. Cio' dipende dal fatto che, pur essendo presente in quantita' importanti nella buccia di pomodoro, il licopene tende ad essere scarsamente assorbito per via naturale.

Questa nuova ricerca inglese prende le mosse dai risultati ottenuti dalla Nestle' nel processo di sintentizzazione del licopene. Nei test sperimentali, svolti per verificare l'efficacia della nuova pillola, sono state coinvolte circa 150 persone affette da patologie cardiache. I risultati hanno mostrato una sensibile riduzione della presenza di grassi nocivi nel sangue a meno di otto settimane dall'inizio dell'assunzione del licopene. La pillola verra' prossimamente commercializzata in Inghilterra in qualita' di supplemento dietetico. Il professor Peter Weissberg mette in guardia davanti ai facili entusiasmi, ricordando come ''ci verra' un po' di tempo e diversi studi clinici'' prima di verificare l'effettiva efficacia di questo nuovo prodotto.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali