martedì 18 agosto 2009

Sayano- Shushenskaya, in Khakassia: incidente alla centrale centrale idroelettrica vittime e inquinamento. Macchia d'olio di 80 km (aggiornamento)

Proseguono le ricerche dei 64 dispersi dell'incidente che ieri ha messo fuori uso la maxi centrale idroelettrica di Sayano-Shushenskaya. L'olio fuoriuscito ha formato una macchia che si e' estesa gia' per 80 km nell'area intorno alla centrale, prevalentemente nell'attiguo bacino Mainski, ma anche nel fiume siberiano Ienisiei. Secondo il ministro delle Situazioni di emergenza, Serghiei Shoigu, 'non c'e' pericolo per l'approvvigionamento di acqua potabile'.

LEGGI ANCHE:

Sayano- Shushenskaya, in Khakassia (Siberia Orientale): incidente alla centrale centrale idroelettrica vittime e inquinamento ambientale

.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali