sabato 12 settembre 2009

INFLUENZA SUINA: Influenza A, ecco le categorie che saranno vaccinate

Firmata l'ordinanza sulla profilassi da seguire nella somministrazione del vaccino per prevenire l'influenza A/H1N1. Il provvedimento firmato dal viceministro alla Salute Ferruccio Fazio individua le categorie di persone da sottoporre a vaccinazione. Appena il vaccino sarà disponibile – la consegna alle Regioni e alle Province autonome è prevista nel periodo 15 ottobre-15 novembre 2009 - partirà il programma di profilassi che interesserà circa il 40% della popolazione italiana.
In particolare sarà vaccinato il personale sanitario e socio-sanitario; il personale delle forze di pubblica sicurezza e della protezione civile; il personale delle Amministrazioni, Enti e Società che assicurino i servizi pubblici essenziali; i donatori di sangue periodici, insomma, spiega il ministero, persone essenziali per il mantenimento della continuità assistenziale e lavorativa. Nell'elenco poi, ci sono donne al secondo o al terzo trimestre di gravidanza; persone a rischio, di età compresa tra 6 mesi e 65 anni; persone di età compresa tra 6 mesi e 17 anni, non incluse nei precedenti punti, sulla base degli aggiornamenti della scheda tecnica autorizzata dall'Emea o delle indicazioni che verranno fornite dal Consiglio Superiore di Sanità; persone tra i 18 e 27 anni, non incluse nelle altre categorie.
In seguito, in base alla disponibilità del vaccino pandemico, nel corso della campagna vaccinale potranno essere inserite altre categorie.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali