venerdì 30 aprile 2010

FAME: FAO, LA SOFFRONO OLTRE UN MILIARDO DI PERSONE NEL MONDO


Ha superato il miliardo il numero di persone che soffrono la fame nel mondo, 105 milioni in piu' rispetto ai dati del 2008. Lo ha detto il direttore generale della Fao, Jacques Diouf, aprendo a Panama la XXXI Conferenza dell'Organizzazione per l'America latina e i Caraibi.

Secondo quanto riportato in un servizio dell'agenzia MISNA, 642 milioni vivono in Asia e nel Pacifico, 265 milioni in Africa, 42 milioni in America latina e nei Caraibi e 15 milioni anche nei cosiddetti paesi sviluppati.

I piu' colpiti risultano il Congo e l'Eritrea, dove rispettivamente il 75% e il 66% degli abitanti soffrono la fame. Ad Haiti, raggiungono il 58%. La crescita della sottoalimentazione in questi ultimi tre anni si spiega, secondo Diouf, con la diminuzione degli investimenti nel settore agricolo, con il rincaro del settore alimentare e con la crisi economica, che dal canto suo ha determinato disoccupazione e diminuzione dei redditi. Diouf ha anche chiesto una ''politica mondiale della sicurezza alimentare'', che dovra' aumentare la produzione agricola del 70% nei paesi sviluppati e del 100% in quelli in via di sviluppo; nel 2050la popolazione mondiale dovrebbe oltrepassare i nove miliardi.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali