venerdì 2 marzo 2012

DEFORESTAZIONE: Indonesia, abbattuti alberi protetti per fare la carta delle multinazionali

In Indonesia il colosso cartario App (Asia Pulp & Paper) sta distruggendo l'habitat della tigre di Sumatra. E lo fa abbattendo alberi protetti in spregio a ogni legge locale e internazionale per fare la carta utilizzata anche da importanti multinazionali. Lo dimostra un'inchiesta di Greenpeace frutto di un anno di indagini sotto copertura che evidenzia come la App non rispetti la legge indonesiana né la convenzione internazionale Cites; entrambe a protezione di specie forestali a rischio come l'albero di ramino (Gonystylus bancanus).

RAMINO - Il ramino - uno dei legni più preziosi - cresce spontaneo nelle torbiere indonesiane e della Malesia, l'habitat ideale per la rarissima tigre di Sumatra (ne rimangono 400 esemplari). Nel corso di ripetuti sopralluoghi presso la Indah Kiat Perawang - la più grande cartiera di App in Indonesia - Greenpeace ha identificato numerosi esemplari di ramino mischiati ad altri tronchi provenienti dal taglio delle ultime foreste di torbiera a Sumatra, pronti per essere trasformati in polpa di cellulosa. Greenpeace ha prelevato e inviato 46 campioni di questi tronchi a un laboratorio di analisi indipendente che ha confermato che si trattava di ramino.

CAMPAGNA - «Speriamo che le aziende, anche italiane, che continuano ad acquistare carta da App riconoscano quanto siano ridicole le affermazioni dell'azienda sulla presunta tolleranza zero di App per il legno illegale», ha dichiarato Bustar Maitar, responsabile della campagna Foreste di Greenpeace Indonesia. Test effettuati da laboratori indipendenti hanno, infatti, dimostrato come prodotti venduti da National Geographic, Xerox, Danone e molti altri contengano fibre provenienti dalla distruzione delle foreste di Sumatra. Questi prodotti vengono confezionati utilizzando carta prodotta dalla Indah Kiat Perawang.

DEFORESTAZIONE - Un'analisi delle mappe governative dimostra inoltre che dal 2001 - quando il governo indonesiano ha bandito lo sfruttamento e il commercio del legno di ramino - sono stati deforestati almeno 180 mila ettari di torbiere a Sumatra in concessioni controllate da App: una superficie pari all'intera provincia di Genova.

fonte:http://www.corriere.it/ambiente/12_arzo_01/indonesia-alberi-greenpeace_274664f0-6397-11e1-b5fe-fe1dee297a67.shtml

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali