martedì 23 giugno 2009

ENERGIA PULITA: USA, OBAMA, NUOVA LEGGE SU ENERGIA PULITA UN PASSO STORICO


Un passaggio ''storico'' che portera' ad una profonda trasformazione e alla creazione di ''un'economia dell'energia pulita''. Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha presentato cosi', nel corso di una conferenza stampa alla Casa Bianca, la legge sull'efficienza energetica chiedendo al Congresso di approvarla rapidamente.

''Sappiamo tutti perche' questo e' molto importante - ha spiegato -, la nazione che guidera' la creazione dell'economia dell'energia pulita sara' la nazione che guidera' l'economia globale nel 21esimo secolo''.

''Questo e' cio' che questa legge cerca di ottenere'' ha aggiunto, ''e' un provvedimento che aprira' le porte ad un futuro migliore per la nostra nazione. E questo e' il motivo per cui chiedo ai membri del Camera di approvarla''.

Gli incentivi previsti dalla legge, ha concluso Obama, ''renderanno finalmente l'energia pulita una fonte di energia profittevole. E questo portera' allo sviluppo di nuove tecnologie che porteranno a loro volta alla creazione di nuove industrie e a milioni di nuovi posti di lavoro in America. Posti che non possono essere portati all'estero''.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali