giovedì 18 giugno 2009

INFLUENZA SUINA: NUOVA INFLUENZA ,36.686 CONTAGI IN 79 PAESI. 76 CASI IN ITALIA.14 casi sulla nave spagnola Quarantena al largo per 1.159 persone


In Italia sono 76 i casi confermati di nuova influenza umana A/H1N1. Gli ultimi quattro sono stati confermati ieri nel pomeriggio. I primi 2, in Liguria, sono un giovane di 20 anni, visitato, trattato con farmaci antivirali, e inviato in isolamento domiciliare, e' attualmente in buone condizioni di salute. E un giovane di 27 anni, sottoposto ad accertamenti di laboratorio che e' stato inviato in isolamento domiciliare ed e' tutt'ora in trattamento, e' in buone condizioni di salute.

Entrambi i casi di contagio in Italia sono dovuti da un caso confermato di influenza A/H1N1. Il terzo caso in Veneto e' relativo a una bambina di 1 anno, visitata e ricoverata in ospedale per accertamenti e posta in isolamento, e' attualmente in buone condizioni di salute. Il quarto caso nel Lazio e' relativo a un uomo di 47 anni, visitato e trattato con farmaci antivirali ed inviato in isolamento domiciliare e' in buone condizioni di salute.

A livello internazionale i casi confermati dall' OMS sono complessivamente 36.686 in 79 Paesi, i decessi sono 167.

Vittime sono state registrate in Messico (108), negli Stati Uniti (45), Regno Unito (1), Repubblica Dominicana (1), Canada (7), Costra Rica (1), Colombia (1), Cile (2), Argentina (1).

Una nave di crociera spagnola impegnata in un giro dei Caraibi con a bordo 1.159 persone si è vista negare lo scalo nell'isola di Barbados e in quella di Grenada dopo che fra i 400 membri dell'equipaggio sono stati individuati 14 casi sospetti e tre confermati di nuova influenza.

PASSEGGERI IMMUNI - La società organizzatrice della crociera, la Pullmantour, ha informato degli ultimi sviluppi il ministero della sanità di Madrid. Il ministero ha indicato che nessun caso sospetto è stato registrato fra i passeggeri della nave «Ocean Dream» e che non vi sono spagnoli fra i membri dell'equipaggio. I casi di nuova influenza sono stati confermati dopo alcuni test verificati in Olanda su campioni prelevati sulle persone ammalate durante una sosta a Curaçao. La crociera «Antille e Grenadine» dura solitamente sette giorni: era iniziata sabato scorso ad Aruba, dove doveva la nave tornare fra tre giorni dopo avere fatto scalo, in teoria, a Curacao, nell'isola Margarita, a Grenada, Santa Lucia e Barbados. Fonti della compagnia non hanno escluso un ritorno anticipato già domani ad Aruba.

LA QUARANTENA - La nave si trova ora bloccata nelle acque davanti all'isola venezuelana di Margarita, segnalano fonti da Caracas sostenendo che i casi sotto osservazione tra i componenti dell'equipaggio sono 11. La rete tv venezuelana Globovision ha confermato che le persone a bordo non possono scendere a terra, in attesa delle decisioni delle autorità sanitarie del Venezuela. In particolare dovrebbero restare in quarantena fino a mercoledì, 24 giugno. «La 'Ocean Dream' dovrà rimanere in quarantena fino al 24 giugno», hanno sottolineato le autorità, rilevando che la decisione risponde alla normativa internazionale che punta ad evitare la diffusione del virus.

LEGGI ANCHE:

INFLUENZA SUINA: nuova influenza, più di una varietà dell'A/H1N1

influenza suina: Un grande affare per le case farmaceutiche. La strana natura del virus. I piani di emergenza Usa

INFLUENZA SUINA: NUOVA INFLUENZA: CANADA, COMPLETATA PRIMA SEQUENZA GENETICA VIRUS
.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali