mercoledì 3 giugno 2009

INFLUENZA SUINA: NUOVA INFLUENZA SIAMO QUASI ALLA FASE 6 DELLA PANDEMIA INTANTO SCOPERTO IL PRIMO CASO IN AFRICA


Sono saliti ad oltre 17 mila i casi di nuova influenza A(H1N1) segnalati nel mondo, secondo gli ultimi dati dell'Oms. In totale 17.410 infezioni, di cui 115 mortali, sono state segnalate in 62 Paesi. Il precedente bilancio, il 29 maggio, segnalava 15.510 casi (99 decessi) in 53 Paesi. La maggioranza dei contagi resta nel Nordamerica. Gli Usa hanno segnalato il piu' alto numero di infezioni e 15 vittime. In Messico i casi sono circa la meta', ma i morti sono 97.
L'Organizzazione mondiale della sanita' annuncia che e' sempre piu' vicino il massimo livello di allerta della pandemia, la fase sei. 'Siamo alla fase 5, ma ci stiamo avvicinando all'ultima fase', ha spiegato oggi il vice direttore dell'Oms, Keiji Fukuda. Due vittime segnalate oggi in Nord America, un uomo di mezza eta' in Canada e un bimbo di 11 settimane, a New York. Intanto altri due casi sono stati accertati in Turchia portando il totale a 7, riferisce l'agenzia Anadolu.
Il primo caso di nuova influenza e' stato scoperto in Egitto, secondo quanto ha reso noto l'Oms nella capitale egiziana. Si tratta di una bambina americana di 12 anni, colpita dal virus A/H1N1, arrivata in aereo all'aeroporto del Cairo, dove i sensori di controllo per i passeggeri in arrivo avevano rilevato che la bambina aveva la febbre. E' il primo caso di nuova influenza individuato nell'intero continente africano.
LEGGI ANCHE:

INFLUENZA SUINA: nuova influenza, più di una varietà dell'A/H1N1

influenza suina: Un grande affare per le case farmaceutiche. La strana natura del virus. I piani di emergenza Usa

INFLUENZA SUINA: NUOVA INFLUENZA: CANADA, COMPLETATA PRIMA SEQUENZA GENETICA VIRUS
.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali