lunedì 28 settembre 2009

centrali nucleari in Italia: No alle centrali senza il consenso delle Regioni

«Intendiamo dialogare con le Regioni, non faremo mai una centrale senza il parere delle Regioni». Lo ha affermato Stefano Saglia, sottosegretario allo Sviluppo Economico con delega all'Energia, a margine dell'Energy Summit 2009 del Sole 24 Ore, spiegando che «entro il 15 febbraio ci sarà la preparazione di tutti i decreti e intendiamo rispettare i tempi». Saglia ha quindi spiegato che il programma di sviluppo del nucleare ha raccolto l'opposizione di sei Regioni che hanno presentato ricorso: «Creare questa conflittualità - ha commentato - non ha senso».

Saglia è poi passato alla «moratoria fiscale che costringerà alcune ex municipalizzate a versare ulteriori tributi» dicendo che «è una grave ingiustizia nei confronti delle imprese non rendersi conto che anche le utilities non sono vacche da mungere». Gli ulteriori tributi «a regime sarebbero pari a 1,2 miliardi - ha spiegato Saglia - e con questo intervento normativo si riducono a 420 milioni in totale». Secondo il sottosegretario è una legge "tranchant" e non so «che spazio possano avere per un eventuale ricorso».

Il ministro Tremonti ha incontrato la commissaria europea Neelie Kroes che in merito alla moratoria fiscale per le ex municipalizzate «si è dimostrata rigida e poco flessibile». Secondo Stefano Saglia le imprese coinvolte hanno applicato leggi dello Stato ed ora vengono punite nonostante abbiano avuto il coraggio di passare dal controllo pubblico al mercato. Secondo Saglia un eventuale rateizzazione della «multa» è una strada non percorribile e sembra non esserci molto spazio anche per un eventuale ricorso. Sicuramente le ex municipalizzate che dovranno pagare il tributo rischiano di non pagare il dividendo sul 2009.
fonte: ilsole24ore

ARTICOLI RECENTI CORRELATI:

Centrali nucleari in Italia: oltre alla ricerca dei siti per le nuove centrali ora si dovrà risolvere il problema delle scorie

UMBRIA E MARCHE NON LE VOGLIONO

SCORIE NUCLEARI: scorie nucleari italiane Neppure lo Utah LE vuole

NUCLEARE IN ITALIA: Nucleare fermo in commissione

centrali nucleari : GOVERNO USI CARRARMATI PER ENTRARE IN PUGLIA

CENTRALI NUCLEARi: GREENPEACE DIFFONDE MAPPE. POCHI TERRITORI ADATTI A CENTRALI intanto infuria la polemica anche sulle scorie

Mappa del nucleare in Italia

scorie nucleari :Yucca Mountain a rischio deposito nucleare Usa

NUCLEARE: CENTRALI NUCLEARI IN ITALIA IL GOVERNO PERSEVERA NELLA FOLLIA ANTIECONOMICA

Chernobyl :Due esplosioni, una dietro l’altra, la notte del 26 aprile 1986

NUCLEARE: CENTRALI NUCLEARI IN ITALIA ? I futuri impianti atomici italiani sorgeranno accanto a quelli storici?

NUCLEARE : BASILICATA E' CONTRARIA

NUCLEARE: Chernobyl PARCO NATURALE DEGLI ORRORI PER ANIMALI ED INSETTI

NUCLEARE IN ITALIA ?

ENERGIA NUCLEARI: LE RAGIONI DEL SI....

Nucleare: Rubbia, futuro solo qui in ITALIA ...

NUCLEARE: FARA' AUMENTARE LE BOLLETTE

IL NUCLEARE DI TERZA GENERAZIONE è IL PIù PERICOLOSO

NUCLEARE: INTESA BERLUSCONI SARKOZY ....... a nome di chi???

NUCLEARE: REALACCI, CON DENARO ITALIANI BERLUSCONI FA REGALO A FRANCIA

NUCLEARE: REATTORI MOLTO PIU' SICURI ???

NUCLEARE: PIEMONTE :"INVESTIAMO SU ENERGIE RINNOVABILI"

nucleare : SARDEGNA NIENTE CENTRALI

NUCLEARE : LA TOSCANA DICE NO

NUCLEARE : Regione Umbria fa ricorso contro le norme sulla costruzione degli impianti nucleari.Segue il ricorso di Calabria, Emilia Romagna, Liguria, Piemonte e Toscana.

.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali