domenica 15 novembre 2009

cellule staminali: NUOVA PROCEDURA 200 VOLTE PIU' EFFICACE

Staminali ''etiche'' ottenute riprogrammando cellule staminali di tessuti adulti: un gruppo di ricercatori statunitensi guidati da Ding Sheng, docente nel Dipartimento di chimica dello Scripps Research Institute in California, ha trovato il modo per raddoppiare la velocita' di produzione finora utilizzata e aumentare fino a 200 volte il quantitativo di staminali prodotte. Lo studio, eseguito finora sulle cellule staminali della pelle, e' stato pubblicato sulla rivista Nature Methods. L'obiettivo della ricerca, spiegano gli studiosi che l'hanno condotta, e' ottenere staminali pluripotenti - cioe' quelle in grado di differenziarsi in tutti i tessuti umani embrionali - senza far ricorso agli embrioni. Il risultato e' stato raggiunto inserendo nelle cellule attraverso dei virus quattro geni in grado di attivare e disattivare altri geni, che a loro volta hanno causato la riprogrammazione delle staminali adulte.

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali