giovedì 17 dicembre 2009

energia nucleare: La Cina si sta preparando a costruire 10 centrali nucleari all'anno


Secondo quanto riporta il 'New York Times', nel prossimo decennio il Paese arriverebbe al triplo di impianti di quelli esistenti in tutto il mondo. Preoccupazione per la sicurezza, ma in quindici anni non si è registrato alcun incidente di rilievo

La Cina si sta preparando a costruire 10 centrali nucleari all'anno, arrivando a un totale nel prossimo decennio del triplo di quelle esistenti in tutto il mondo. Lo scrive il "New York Times", sottolineando come, se da una parte questo contribuisca ad allentare il problema del riscaldamento globale, essendo il gigante asiatico il principale produttore di emissioni di gas serra, dall'altro questo crei seri problemi di sicurezza.

Certo, sostiene il giornale, l'industria nucleare civile cinese - che conta su 11 reattori operativi e sulla costruzione di 10 all'anno - non ha registrato nell'ultimo quindicennio alcun incidente di rilievo. Ciononostante, dentro e fuori la Cina, la velocita' del programma di costruzione di nuove centrali ha sollevato preoccupazioni per la sicurezza.

Proprio per rispondere a queste, Pechino ha chiesto l'aiuto internazionale per formare team di ispettori nucleari. Ma potrebbe non essere sufficiente per gestire la rapida espansione dell'industria energetica nucleare, come ha avvertito Philippe Jamet, responsabile della divisione sulla sicurezza delle installazioni nuclearei dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica. "Non hanno molto personale - ha detto - soprattutto se si pensa a quello di cui avranno bisogno".
fonte: adnkronos.com

Nessun commento:

Lettori fissi

Visualizzazioni totali